Alt. 1434 m. slm – Rocca di Cambio, posto alle pendici di Monte Cagno, è il Comune più alto dell’Appennino.

E’ immerso in un meraviglioso paesaggio che cambia colore con l’alternarsi delle stagioni,ricco di flora e fauna che fanno del luogo un posto incantevole e ricco di fascino.
Un paese che merita di essere conosciuto per gli usi, i costumi, la storia, le tradizioni e per l’inconfondibile sapore della sua cucina. E’ un affermato centro di turismo per gli sport invernali con la presenza nel suo territorio della stazione sciistica di Campo Felice.
Ma è anche apprezzato come meta per le vacanze estive ed è un punto di partenza per numerose escursioni.
E’ possibile comunque praticare in estate anche altri sport, come il calcio, il tennis, le bocce, il trekking e la pesca sportiva nel laghetto ai prati.
Inoltre con l’apertura della galleria il tempo di percorrenza da Roma e località di mare della Costa Adriatica si potrà risparmiare circa 25 minuti di macchina